Excite

Windows XP: come utilizzare la console di ripristino

  • Excite Italia

Come molti di voi sapranno, Windows XP è un sistema operativo sviluppato da Microsoft, uno dei più utilizzati al giorno d'oggi. Molto spesso, chi usa questo sistema, incappa in problemi di svariata natura. La domanda è: come risolviamo questi problemi? Scopriamolo insieme.

Accedere alla console di ripristino

Windows XP ha una console di ripristino integrata direttamente nel DVD di installazione del sistema. Questo ci permette di accedere ad essa grazie al DVD e, in ogni caso, ogni disco d'installazione di sistemi Windows (compreso Windows Vista e Seven) integra questa console.

Quindi, anche se non fossimo in possesso dell'installazione di Windows XP, possiamo sempre utilizzare un altro DVD. Per accedere alla console, non dovremo fare altro che inserire il DVD nel nostro computer e riavviarlo. Naturalmente, il PC in nostro possesso dovrà avviarsi dal lettore DVD (basterà modificare l'impostazione BOOT nel Bios) e, in men che non si dica, ci ritroveremo davanti diverse opzioni, tra cui l'avvio della console di ripristino.

Per chi non lo sapesse, è possibile accedere al Bios tramite F2 o Canc. A volte il tasto può cambiare, tutto dipende da chi ha prodotto la scheda madre su cui si basa il vostro computer.

Come utilizzare la console

Le vecchie console di ripristino funzionavano solo tramite alcuni comandi ben precisi che l'utente stesso doveva impartire. Quelle nuove, tuttavia, vantano un vero e proprio aspetto grafico. Infatti, quando accederemo ad essa, avremo a nostra disposizione diverse opzioni: cercare errori nel sistema, effettuare una scansione del disco fisso e molto altro ancora.

Impartire comandi sarà molto semplice. Infatti, ci basterà cliccare sull'opzione che sceglieremo per poterla eseguire, in questo modo anche il neofita del settore può risolvere piccoli problemi in modo molto semplice.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017