Excite

Xbox One: Assassin’s Creed 4, FIFA 14, giochi usati e indipendenti

Xbox One è la novità della settimana: la nuova console Microsoft, presentata il 21 maggio, continua a far parlare di sé e incuriosire i tanti videogiocatori che, tra le tante domande, si chiedono quali saranno i giochi supportati dalla nuova piattaforma.

Immagini Xbox One: la nuova console targata Microsoft

I titoli annunciati nel corso della conferenza e al di fuori dall’evento sono già abbastanza: si passa da Assassin’s Creed 4 a Battlefield 4, da Destiny a Watch Dogs, senza dimenticare Call of Duty: Ghosts, Forza Motorsport 5 e tutti i titoli di EA Sports che saranno supportati dal nuovo motere Ignite. Tra questi anche FIFA 14, la cui versione per la console next gen di Microsoft sarà l’unica a contenere la modalità FUT, e numerosi altri giochi che verranno svelati durante il prossimo E3: non a caso le più grandi aziende hanno confermato che ci saranno titoli già annunciati e nuove IP proprio per Xbox One.

I titoli usati saranno letti dalla console: nessun problema, dunque, per chi vuole acquistare i giochi di seconda mano o semplicemente scambiarli con gli amici come, invece, si mormorava nei giorni scorsi, mentre una brutta notizia arriva dal settore della retro compatibilità. I vecchi giochi per xbox 360, infatti, non saranno supportati perchè tale meccanismo, per Redmond, è un modo di pensare al vecchio e non all'innovazione.

Brutte notizie anche per gli sviluppatori indipendenti che non potranno produrre un gioco in totale autonomia, ma dovranno affidarsi a un publisher per far sì che le loro opere possano vedere la luce. Un vero peccato perché il settore indie nasconde, a volte, delle vere e proprie perle, giochi che potrebbero ancora di più risaltare su Xbox One, oltre che una mossa in controtendenza: Nintendo con Wii U e Sony con Playstation 4 si sono, invece, aperti maggiormente anche ai piccoli indipendenti senza alcun vincolo, proprio per creare una migliore e più vasta scelta per i propri giocatori.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017