Excite

Xbox 360 PRO: il prezzo dell'usato scende drasticamente

La console Xbox 360 Pro è scesa di prezzo nell'ultimo periodo dopo l'uscita della versione SLIM della stessa ed è un'ottima opportunità nel mercato dell'usato per chi vuole risparmiare molti euro.

Le versioni proposte della console sono davvero tante e offerte in numerosi tagli di hard disk più o meno capienti. Quando acquistate una Xbox 360 usata, potrete optare per le soluzioni standard (core) pro ed elite, sempre della versione base della console.

La versione PRO si differenzia per contenuti multimediali preinstallati, un hard disk (di solito da 60GB) e una dashboard differente dalla versione core.

Ma dovete stare molto attenti che la versione acquistata sia ALMENO Jasper che è l'unica che ha drasticamente ridotto il problema dei 3 led rossi che ha afflitto per anni praticamente tutte le console.Per riconoscere la Jasper, dovete badare che abbia l'alimentatore da 150W. Infatti la versione Falcon presenta l'alimentatore da 175W e la Zephyr da 203W. Ma queste ultime due soffrono ed anche tanto del problema del blocco, Red Rings of Death RRoD, i 3 anelli della morte, che quando escono bloccano la console senza possibilità di appello (a meno che non siate molto fortunati). Sconsigliamo quindi l'acquisto di una versione PRO a meno che non sia Jasper. Inoltre uno sguardo al prezzo: la versione SLIM, nuova e con meccaniche nuove si trova a meno di 200 euro quindi una console così,usata, anche se ha un hard disk capiente, non deve costare, secondo noi più di 85/90 euro massimo.

State attenti all'alimentatore che vi farà riconoscere il modello

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017