Excite

Wii U: il prezzo scende di 50 euro?

In vista dell'arrivo delle nuove grandi console next gen di Sony e Microsoft, Playstation 4 e Xbox One, Nintendo ha annunciato una nuova mossa di mercato per cercare di risollevare le non proprio rosee sorti dell'azienda e aumentare le vendite di Wii U tagliando proprio il prezzo di quest'ultima.

Un cut price volto a rendere ancora più popolare la console, che si dovrebbe aggirare intorno ai 50 euro, se, come al solito, si dovesse tener conto del cambio 1 a 1 di euro e dollari che spesso si vede nel settore: se in Europa, infatti, la cifra non è stata ancora ufficializzata, sappiamo che negli USA il costo sarà ridotto di ben 50 dollari.

Insieme alla notizia del taglio di prezzo sono arrivate, in questi giorni, altre novità proprio su Nintendo: dall'annuncio di titoli esclusivi come The Legend of Zelda The Wind Walker HD (in uscita il 4 ottobre), al tentativo di accaparrarsi una fette di mercato giovane con la nuova Nintendo 2DS, involuzione low cost della stereoscopica 3DS, o ai tanti nuovi giochi usciti in questi ultimi mesi, sino a interessanti bundle con la console. Tra questi, oltre a quello che uscirà con il nuovo Zelda (remake dell'omonimo gioco uscito su Gamecube), anche quello con LEGO City Undercover.

Il taglio di prezzo, che dovrebbe, così, far costare la console da 32 GB all'incirca 299 euro e quella da 8 GB 249 euro, servirà? Tante sono già le offerte nei vari punti vendita per la nuova Wii U, ma i risultati non sono dei più entusiasmati: questo ulteriore cut price, unito alla corposa line up autunnale migliorerà le sorti di Nintendo?

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017