Excite

Wii Fit sbaglia le sue analisi

Prime polemiche per il tanto osannato Wii Fit: in Inghilterra, come riportato dal Daily Mail, La Nintendo è stata costretta a scusarsi con alcuni giocatori per le rilevazioni errate date dal gioco.

In particolare, il papà di una bambina di 10 anni si è pesantemente lamentato perchè Wii Fit ha definito sua figlia "grassa", mentre la bambina ha solo una massa muscolare sopra la media, sviluppata grazie alla costante attività fisica svolta e che il gioco non è riuscito a distinguere dal grasso corporeo. Più che grassa, direi in vera forma.

Nintendo, oltre alle scuse dovute, ha tentato di metterci una pezza sconsigliando di prendere alla lettera tutte le indicazioni date da Wii Fit a soggetti di età inferiore ai 20 anni.

Una "magra" figura della Nintendo che potrebbe risolversi con un avviso sulla confezione: in fondo, sbagliano anche i professionisti, figuriamoci se non può sbagliare un dispositivo elettronico. Un pò di autocritica e maggiore trasparenza sarebbero, però, necessarie.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017