Excite

Wii 2: la rivoluzione delle consolle

La nuova ed esclusiva consolle Nintendo Wii 2 sarà presentata il prossimo Giugno in occasione della edizione della manifestazione videoludica E3 presso il Nokia Theatre di Los Angeles, che inizierà il giorno 7. Tante le caratteristiche innovative: dal controller touchscreen alla funzione "feel" che permetterà di avere il senso del tatto aumentando il senso di realtà.

Le (probabili) caratteristiche tecniche

Nel breve comunicato di quest'anno, non rivela alcuna caratteristica della nuova ed esclusiva consolle Wii 2, né una data di commercializzazione o il prezzo. Fino a Giugno, le informazioni riguardanti la nuova consolle Wii saranno solo rumors, ma ne circolano di molto interessanti sul web.

Innanzitutto la nuova console di Nintendo potrebbe avere un processore IBM PowerPC a tre core e un chip simile alla serie Radeon HD 4000 e probabilmente avrà almeno 512 MB di RAM. La novità più interessante però riguarda il controller: Satoru Iwata, boss di Nintendo, ha dichiarato che l'azienda giapponese non è ancora pronta ad abbandonare completamente i joypad tradizionali ma quello della nuova consolle sarà touchscreen, da 6.2 pollici e dotato di d-pad e due trigger. Il nuovo controller sarà in grado di eseguire lo streaming di interi giochi e si potrà quindi giocare guardando direttamente nel controller sul dispaly integrato mentre la console elabora i dati, aggiungendo inoltre le funzioni di mirino, monitor per la balance board e dispositivo aggiuntivo per il motion sensing.

Diversi siti aggiungono inoltre che il prodotto sarà compatibile con le periferiche e i giochi di Wii e Gamecube. Si parla anche di una videocamera integrata e di una potenza ed efficienza maggiori della Xbox e della PS3 e potrebbe includere addirittura un'unità Blu-Ray.La nuova console di Nintendo, chiamataWii U, sarà dotata di processore grafico AMD con uscita video HDMI e capacità di riprodurre contenuti ad alta risoluzione (1080p), oltre che di porta USB 2.0.

Stando ai rumors della rete, la console dovrebbe diventare la nuova frontiera dei videogiochi e potrebbe presto chiamarsi "Feel": la Wii 2 permetterebbe infatti di sperimentare, per la prima volta nella storia dei videogiochi, il senso del tatto. Tramite il controller si potrà infatti sentire la consistenza di una superficie, per esempio.

    http://www.nintendo.it

Il prezzo e la data di uscita

La fonte di IGN riferisce che, in base ai costi di produzione, la console Wii 2 potrebbe avere un prezzo finale per il pubblico tra 350 e 400 dollari, mentre la Wii costerà meno, con una riduzione da 200 a 150 dollari.

La produzione in massa delle console è affidata alla società Foxconn, con sede in Taiwan, che farà le prime consegne di unità definitive nel mese di Ottobre, rendendo difatti possibile la commercializzazione di Nintendo Wii 2 tra metà Ottobre e metà Novembre.

L'innovazione firmata Nintendo

In attesa di un annuncio ufficiale, rimane il fatto che le informazioni che circolano in rete prefigurano un progetto innovativo, certamente legato alla necessità di Nintendo di recuperare la clientela persa a causa delle rivali. Dopo un'ascesa esponenziale nel primo periodo, le vendite sono difatti diminuite ma Microsoft e Sony, appena entrate nel settore del motion control, non sarebbero pronte a rispondere con un progetto altrettanto originale e questo rappresenta certamente un punto di forza per Nintendo e Wii 2.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017