Excite

Watch Dogs: è uscita la companion app del gioco per dispositivi iOS e Android

Oggi è il giorno di Watch Dogs: è, infatti, arrivata finalmente la data di uscita di uno dei giochi a lungo attesi e più volte slittati per cause tecniche e non solo. Insieme a lui arriva anche la sua companion app, la ctOS Mobile, applicazione per dispositivi mobili iOS e Android (Windows Phone è, come spesso accade, escluso) che permette di ampliare le possibilità del titolo con ben due nuove modalità e in maniera del tutto gratuita, senza nemmeno microtransazioni o acquisti inapp.

L'applicazione, come quella di tante altre importanti release, Call of Duty tra tutti, è stata, infatti, studiata dal team per svolgere numerose funzioni, permettendoci di avere Chicago sempre a portata di mano, in linea con i nostri progressi di gioco ed andando ad ampliare l'esperienza ludica con alcune novità.

Grazie a ctOS Mobile, infatti, potremmo giocare contro un amico nelle due modalità Race e Free Ride che, molto simili tra di loro, vedono il giocatore alla console cercare di correre il più possibile sorpassano anche alcuni checkpoint per riuscire ad aumentare il tempo a sua disposizione e terminare il percorso prefissato. Impresa non facile sopratutto perché l'avversario, armato di smartphone, ha il compito di fermarlo, attivando gli hack, bloccandolo o attaccandolo tramite un apposito elicottero.

E se in Race il gameplay è più attivo e veloce, in Free Ride le distanze sono maggiori e serve un po' più di tattica, entrambe le modalità possono essere anche giocate online, con amici e sconosciuti (in questo caso iniziando una partita veloce) e offrono un totale di 26 sfide differenti.

La companion app appena uscita di Watch Dogs è totalmente gratuita e, sopratutto, permette a tutti di interagire con la Chicago di Aiden, anche a chi, ancora, non ha acquistato il gioco che, ricordiamo, è disponibile da oggi nelle sue versioni per PC, Playstation 3, Playstation 4, Xbox 360, Xbox One (e più avanti anche per Nintendo Wii U).

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017