Excite

Tekken 7 esce nel 2015: Namco presenta il primo trailer a 60fps del nuovo gioco della saga

  • us.tekken.com

Periodo di grandi novità in vista del 2015 per il mercato dei picchiaduro. A pochi giorni, infatti, dalla presentazione del primo trailer di Street Fighter V da parte di Capcom, tocca ora alla Bandai Namco fare la sua mossa e pubblicare un trailer di Tekken 7 con risoluzione a 60fps della durata di circa due minuti. L'attesa per l'uscita in Giappone è tutta concentrata sul mese di febbraio per quel che riguarda la versione arcade. Per giocare sulle console domestiche, infatti, sarà necessario attendere qualche mese in più, anche se per ora non sono stati comunicate date ufficiali a tal proposito.

Street Fighter V: Capcom presenta il nuovo capitolo della saga

Questo settimo capitolo della serie dovrebbe portare alla conclusione della "Saga Mishima" e vedrà in scena, per la prima volta con una presenza attiva, Kazumi Mishima, moglie di Heihachi e madre di Kazuya. Dal punto di vista tecnico, il nuovo gioco farà del combattimento uno contro uno la sua forza lasciando alla sottoserie Tekken Tag Tournament la modalità team-based. Sia la versione arcade che quella per Xbox One e PS4 si serviranno, per la prima volta nella serie di videogiochi, dell'Unreal Engine 4. All'interno del combattimento ci saranno due nuove meccaniche. Con la prima, la Rage Art, sarà possibile realizzare, per i giocatori con poche vite, una serie di mosse non parabili dall'avversario. Grazie alla Power Crush, invece, si avrà modo di continuare ad attaccare anche se colpiti dal nemico. Quelle riguardanti le dinamiche, però, non saranno le uniche introduzioni rilevanti presenti in Tekken 7.

Guarda il trailer di gioco di Tekken 7 in 60fps

Stando a quanto annunciato dalla Bandai Namco ultimamente, infatti, ci saranno novità anche all'interno del roster dei personaggi disponibili. Già certa la presenza di Lucky Chloe. La giovane lottatrice, tuttavia, dovrebbe essere presente in esclusiva territoriale sui titoli venduti in Europa ed Asia. Simile decisione sembra esser stata presa a seguito delle numerose lamentele ricevute dalla Namco provenienti dai fan statunitensi del gioco. Proprio in uno scambio di opinioni con alcuni appassionati della serie, il direttore/produttore capo Katsuhiro Harada, ha comunicato che, tra gli gli altri, per il pubblico americano il team di sviluppo sta lavorando su un nuovo personaggio rasato, muscoloso e dotato di attacchi molto potenti (che potrebbe di etnia araba).

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017