Excite

Si sono conclusi i campionati mondiali di videogiochi

Li avevamo già presentati qualche tempo fa e ora si sono conclusi: parlo dei campionati mondiali di videogiochi (ESWC) che si sono svolti a Parigi. Si sono sfidati partecipanti di oltre 50 nazioni per la gloria e per un premio finale che nonostante qualche problema con gli sponsor, è rimasto comunque cospicuo e tutta la manifestazione si è distinta per l'ottima organizzazione, l'alto livello dei partecipanti e per un grandissimo fair play.

La risposta del pubblico, come al solito, è stata ottima, grazie anche alla diretta in streaming che ha tenuto incollati allo schermo del pc molti appassionati che non erano potuti andare a Parigi. Purtroppo i nostri portabandiera non sono riusciti a qualificarsi per le finalissime, ma hanno dimostrato comunque che i giocatori italiani meritano un grande rispetto.

In generale, i giocatori europei si sono dimostrati superiori in quasi tutte le dicipline, fatta eccezione per Warcraft III, dominato dai sudcoreani. Chiaramente la manifestazione non è stata caratterizzata solo dalle sfide, ma anche dalla presenza di molte software house e partners importanti che hanno dato vita a incontri molto interessanti e tavole rotonde su moltissimi argomenti. Un evento perfettamente riuscito, peccato solo che l'Italia non abbia trionfato in qualche categoria, sarebbe stata una bella ciliegina sulla torta.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018