Excite

Ruzzle con i numeri? Ecco Numbers

È la nuova applicazione gratuita de La Settimana Enigmistica e ha tutte le caratteristiche per diventare uno dei giochi più virali dell’estate: si tratta di Numbers e si presenta come un Ruzzle con i numeri al posto delle lettere.

Anche qui saremo chiamati a sfidarci con un altro utente, scelto casualmente, attraverso i nostri amici di Facebook o altri utenti del gioco, in una griglia composta da sedici numeri casuali (4x4, proprio come Ruzzle). Uguale al gioco di Mag Interactive anche i turni, tre, della durata di due minuti l’uno, i jolly e le meccaniche con cui si evidenziano le caselle.

La vera novità di Numbers sono i numeri che vanno a sostituirsi alle lettere: come fare, dunque, per comporre le nostre “parole”? Qui dovremo semplicemente cercare di realizzare sequenze numeriche seguendo determinati criteri: possono essere scale crescenti (ad es. 1-2-3-4), scale decrescenti (es. 4-3-2-1), scale casuali (2-3-1-4, basta che ci siano tutti i numeri di una scala in ordine sparso) o gruppi di caselle con la stessa cifra. Tranne nell’ultimo caso (in cui servono solo due numeri uguali per far “scoppiare” le caselle), le sequenze devono essere almeno di tre numeri: ovviamente maggiore è la loro lunghezza, maggiore sarà il risultato e, quindi, la possibilità di ottenere punteggi più elevati.

In Numbers, almeno per il momento, sembra che tutti i problemi dei bari di Ruzzle sia evitabile: una volta creata la sequenza, i numeri scompaiono per lasciar posto a nuove caselle, in modo tale da avere un continuo ricambio e imprevedibilità. L’unico problema del gioco sono i Nigmi, moneta virtuale acquistabile solo tramite moneta reale, utilizzata non solo per sbloccare extra come le statistiche, ma anche per poterci cimentare in partite prova.

Numbers è disponibile, gratuitamente, sia sull’App Store di Apple sia sul Google Play di Android.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017