Excite

Rise of the Tomb Raider, torna Lara Croft in esclusiva per Xbox One: nel 2015 il debutto

  • Youtube

Xbox lancerà al più presto la sua ennesima prestigiosa esclusiva, Rise of The Tomb Raider, nuovo capitolo della fortunata saga che ha appassionato in questi anni milioni di patiti dei videogames in tutto il mondo.

E3 specialmente Microsoft: tanta Xbox One, ma spazio anche a Xbox 360

Era stato nel corso dell’E3 2014 il primo annuncio del lavoro in preparazione con un rilancio della celebre Lara Croft destinato a riaccendere l’entusiasmo dei fans grazie anche ad un sapiente mix di continuità con le precedenti versioni e innovazioni degne di nota.

Dalla tribuna del Gamescom a Colonia, l’onore della presentazione di Rise of The Tomb Raider è spettato a Phil Harrison, fiero di poter dare la notizia di un’esclusiva dedicata unicamente alla di Xbox One, come precisato successivamente da Darrell Garragher di Crystal Dynamics dal sito web ufficiale del gioco.

(Lara Croft pronta al grande ritorno: in esclusiva per Xbox One, il nuovo videogame)

Qualche dubbio in merito all’eventuale estensione della stessa esclusiva ad altre piattaforme era aleggiato nella giornata di ieri, alimentando le speranze di tutti coloro che cominciavano a fregarsi le mani in vista della data di riferimento, fine 2015, per la messa in commercio dell’attesissimo sequel della saga di Lara Croft.

Dal primo step all’Expo di Los Angeles al debutto, i mesi trascorsi saranno numerosi, ma nel frattempo il tam tam delle informazioni sull’ambientazione e sulle missioni della protagonista della rinascita di Tomb Raider sembra incontrollabile, al di là delle false illusioni sulla platea delle console destinatarie del “regalo” firmato Crystal Dynamics e di qualche altra notizia imprecisa subito smentita dai diretti interessati.

Lara Croft, rimessa in piedi e potenziata a dovere con l’ausilio dell’incorreggibile creatività degli autori del videogame, potrà al più presto tornare ad avventurarsi tra le rovine superando ostacoli e raggiungendo gli obiettivi posti sulla sua strada: l’arma in più dell’eroina di milioni di Xbox, assicurano i più informati, sarà quell’aggressività “femminile” che, in un mondo virtuale, fa la differenza.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017