Excite

Rise of the Tomb Raider in esclusiva su Xbox: Microsoft produrrà il nuovo gioco

  • xbox.com

Sarà Microsoft a produrre e distribuire Rise of the Tomb Raider, nuovo capitolo della saga con protagonista Lara Croft atteso sul mercato per gli ultimi mesi del 2015. A comunicare ufficialmente la notizia è stata la SquareEnix, casa di sviluppo di videogiochi che detiene i diritti sulla proprietà intellettuale del titolo. Da un simile annuncio deriva la logica implicazione che, come tra l'altro rivelato nei giorni scorsi dal responsabile marketing della divisione Xbox Aaron Greenberg sul proprio profilo twitter, il nuovo Tomb Raider sarà un'esclusiva di Xbox One ed Xbox 360. Sulla questione, però, permangono ancora dei dubbi.

Presentato Uncharted 4: l'uscita in esclusiva per PlayStation

Attenendosi, infatti, a quanto scritto sul comunicato della SquareEnix, all'interno del quale si parla senza dubbio di esclusiva, ma la si definisce "temporale". Un'indicazione che tende a far comprendere meglio quale potrebbe essere in realtà lo scenario futuro. Un'esclusiva si, ma con una durata limitata, magari al primo anno o chissà, per il momento non sono stati forniti ulteriori particolari. Non quindi una chiusura definitiva al mercato PlayStation o a quello PC. Una mossa astuta da parte degli sviluppatori, che permetterebbe sicuramente a Microsoft di poter puntare forte su un titolo da sempre di grande successo come Tomb Raider in un periodo cruciale come quello natalizio (del 2015), ma che lascerebbe comunque loro la possibilità in futuro di stringere accordi anche con Sony o, più probabilmente, con produttori e distributori per PC. Questo puntando proprio sulla necessità di Microsoft di rispondere a tono alla concorrenza dopo le esclusive importanti confermate negli ultimi giorni in favore di PlayStation. Tra queste spicca senz'altro quella legata ad Uncharted 4, gioco molto simile per trama e genere a Tomb Raider.

Guarda il trailer della nuova avventura di Lara Croft: Rise of the Tomb Raider

Nel seguito di Tomb Raider 2013, infatti, Lara Croft si troverà all'interno di un'avventura che la porterà in molte ambientazioni diverse, ispirate ad alcuni dei luoghi più belli e pericolosi del pianeta. Sopravvissuta alla sua prima esperienza nella quale ha intravisto l’esistenza di un mondo profondo e misterioso, Lara dovrà adesso imparare a fidarsi di nuovi amici, sfruttare la sua intelligenza e le sue capacità di sopravvivenza per potersi riconoscere come una vera esploratrice di tombe. Proprio a questa fase del gioco gli sviluppatori hanno voluto porre maggiore attenzione rispetto al passato, ascoltando i consigli dei fan, senza tuttavia sottrarre adrenalina e azione dall'originale stile “survival-action”.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017