Excite

Pronti i videogiochi mentali

Chi non ha mai sognato di "pilotare" il proprio personaggio preferito solo con la forza del pensiero? credo un pò tutti! Ma il sogno potrebbe diventare realtà: secondo il "New Scientist", molte software house si stanno attrezzando per lo sviluppo di videogiochi che sfruttano comandi mentali.

Il primo gioco che sfrutta questa innovazione è stato creato dalla Emotiv e ha come protagonista Harry Potter: concentrandosi con il pensiero è possibile muovere il famoso mago, fargli scagliare saette o fargli sollevare macigni. Il tutto senza joystick, ma con una specie di cuffia cerebrale che capta gli impulsi elettrici del cervello.

Potranno essere sfruttati anche gli impulsi muscolari del corpo e, ad esempio, far assumere al personaggio le nostre espressioni facciali in base alla reazione emotiva che ci suscita lo svolgimento del gioco.

Il futuro è arrivato: ma vi immaginate pilotare Kratos!

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017