Excite

Pokémon: nel futuro remake, un nuovo Pikachu e addio a Nintendo?

È uscito questo fine settimana il nuovissimo gioco dei Pokémon che, come da tradizione, è in doppia versione, Pokémon X e Pokémon Y, ma già si parla del futuro di questa serie videoludica che ormai si trova a compiere i suoi primi 18 anni. Che cosa ci riserverà il futuro dei Pokémon?

Immagini Pokémon X e Pokémon Y

In molti si chiedono se gli amati mostriciattoli abbandoneranno mai Nintendo: fedeli a Big N, sono sempre usciti su tutte le piattaforme mobili dell'azienda di Iwata e più volte si sono trovati di fronte a delle avventure su quelle da salotto, degli spin off per essere precisi, ma mai sono stati protagonisti di giochi per console Sony o Microsoft. E questo, forse, mai avverrà: i Pokémon, spiega Junichi Masuda di Game Freak, sono un gioco adatto alle console portatili di Nintendo perché hanno bisogno di essere giocati un po' ovunque a in un ambiente sicuro, quindi niente console da salotto o i sempre più popolari smartphone e tablet.

Nel futuro prossimo potremo trovare un nuovo remake di tre giochi usciti per Game Boy Advance, ovvero, Pokémon Rubino, Zaffiro e Smeraldo: realizzati con la stessa grafica dei nuovi arrivati, X e Y, e dopo i numerosi remake di altri capitoli già usciti in precedenza, si tratta di titoli che farebbero molta gola ai tanti fan del brand.

Terminiamo con un ultimo progetto dedicato al futuro dei Pokémon, un nuovo titolo della serie che vedrà come protagonista il più famoso di questi esserini, Pikachu. Il gioco sarà svelato il prossimo 28 ottobre, nel corso della trasmissione nipponica Professional: Shigoto no Ryugi e dovrebbe essere lanciato, in quanto capitolo alternativo, sia su Nintendo 3DS che su Wii U e, secondo i primi rumors, potrebbe presentarci un lato più cattivo di Pikachu. I fan dei Pokémon apprezzzeranno questa e le altre novità sulla serie?

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017