Excite

Pokémon Challenge: su Google Maps il divertente gioco per il pesce d'aprile 2014

Come ogni primo aprile gli scherzi più fantasiosi iniziano a invadere anche il web e quest'anno, tra i tanti protagonisti, troviamo una delle serie di videogiochi (e non solo) più conosciute, i Pokémon. Gli esserini colorati hanno, infatti, invaso nientemeno che le versioni iOS e Android di Google Maps, per dare vita alla loro Pokémon Challenge, una caccia mai vista prima.

Accedere a questo nuovo gioco, disponibile già da un bel po' di ore (quando in Giappone è arrivata la mezzanotte) è davvero molto semplice: basterà accedere alla famosa applicazione di mappe di Mountain View, da qui tappare sul menu di ricerca sotto al quale comparirà una nuova voce (di colore blu) che vi inviterà a partecipare a divertente caccia. Ricordatevi, però, di aggiornare Gmaps nel caso in cui non riusciste a trovare l'avvio del gioco.

L'applicazione a questo punto cambierà, trasformandosi in una mappa in 2D in cui sono stati collocati alcuni disegni tutti con grafica a 8 bit e vi proietterà inizialmente a Ginevra, presso il CERN, dove è stato allestito il vostro laboratorio Pokémon. Da questo nuovo punto di partenza dovrete così cercare tutti gli esserini sparsi lungo tutto il globo, per completare il vostro Pokédex, la vostra raccolta, che include al suo interno ben 150 differenti specie. Una volta avvistato il pokémon basterà tapparci sopra e premere il pulsante cattura: niente battaglie, purtroppo, ma si tratta pur sempre di un gioco-scherzo davvero ben realizzato!

Ma dove trovare tutti i Pokémon?Per cercare di completare il vostro Pokédex dovrete spostarvi di città in città, non rimanendo solo isolati a Ginevra: il consiglio è quello di esplorare le grandi metropoli, come Tokio, dove ne circolano parecchi, Parigi o Dublino, ma anche le italiane Milano e Roma, senza tralasciare il Vaticano dove dorme tranquillamente Snorlax!

Se volete giocare con questo pesce d'aprile dedicato e Google Maps e ai Pokémon, però, dovete sbrigarvi, in quanto sarà disponibile sino a domani 2 aprile!

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017