Excite

PlayStation Now: le 5 cose da sapere sul nuovo servizio Sony

di Gaia D'Alessandro

Anche i videogiochi sono stati protagonisti del CES 2014: è proprio in questa occasione che Sony ha deciso di annunciare una grande novità, il Playstation Now, un suo nuovo servizio di cloud gaming nato dalle ceneri di Gaikai, società acquistata dal colosso la scorsa estate. Ecco le cinque cose da sapere per affrontare questa rivoluzione del gaming.

Il Cloud Gaming. La base di Playstation Now, la sua essenza, il cloud gaming è quella tecnologia che, avvalendosi di potenti e numerosissimi server ci permette di giocare in streaming, senza dover, cioè, scaricare il titolo sul nostro device. Inutile dirlo, per utilizzarlo serve una buona connessione internet.

Come funzionerà. Ancora molti punti sono da chiarire, ma PlayStation Now si propone come un sistema di cloud gaming non solo in grado di farci giocare su console da salotto, ma anche in mobilità e sul semplice televisore (smart): addirittura, seconde lo premesse, potremo iniziare una partita su TV, per poi seguirla in mobilità e terminarla su console. Ovviamente vi si potrà accedere sottoscrivendo un abbonamento, di cui, per il momento, non conosciamo il costo.

I giochi. Titoli coinvolti saranno davvero molti, tutti quelli del catalogo PlayStation, che gireranno in 720p: n questo modo si potranno non solo provare grandi giochi, ma anche riscoprire vecchie glorie del passato.

L'accesso iniziale. Ovviamente il servizio resterà, in un primo momento, in fase di sperimentazione: verrà lanciato in estate soltanto negli USA e vi potranno accedere tutti coloro che possiedono una PlayStation 3, una PlayStation 4, una PS Vita o un nuovo televisore Bravia uscito nel 2014. Solo dopo questo primo test si amplierà il pubblico e il bacino di utenza, quindi non sappiamo proprio quando anche noi potremo sperimentare queste novità.

I problemi. Numerosi sono i dubbi sull'efficacia, sopratutto in paesi come il nostro, di un tale sistema, proprio a causa della necessità di una connessione ottima per non trovarsi di fronte a ritardi tra comando e azione, blocchi del gioco che rischiano di compromettere l'esperienza di PlayStation Now.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017