Excite

Playstation 4: Diablo III avrà caratteristiche peculiari, ecco quali

Uno dei giochi che, annunciati per PlayStation 4 lo scorso 20 febbraio, hanno fatto più discutere gli appassionati videoludici è, indubbiamente Diablo III. Il titolo di Blizzard, infatti, sin ora congeniato per PC, arriverà anche sulle console di casa Sony: quali saranno le sue caratteristiche principali? Come sarà il porting? Fedele all’originale o con novità e cambiamenti dettati, appunto, dal passaggio di piattaforma?

Immagini Diablo III su PlayStation 4: tutte le informazioni sul porting

Partiamo dalla notizia più recente, che ci arriva proprio in queste ultime ore e che pone l’accento su come le edizioni per Playstation non saranno in alcun modo connesse con quella per PC. Con questa affermazione si vuole sottolineare, dunque, che gli account battle.net (quelli, appunto, registrati per giocare al titolo su PC) e quelli per PS saranno indipendenti gli uni dagli altri e che i personaggi creati nei due sistemi resteranno, inevitabilmente, separati. Un drastico cambiamento nella filosofia e nel marketing di Blizzard le cui ragioni non sono note e che potrebbe essere dettato proprio dal passaggio a Sony.

Non ci saranno, inoltre, modifiche nei comandi sin ora utilizzati dagli utenti sulla versione per computer del titolo: questi saranno, inevitabilmente variati su Playstation, per permettere di giocare tramite DualShock e non più con tastiera e mouse.

Altra novità non da poco, la possibilità, confermata indirettamente da Blizzard, di poter giocare a Diablo 3 su Playstation 4 e Playstation 3 anche offline senza, cioè, la necessità perpetua di rimanere collegati alla rete come, invece, accade per PC. Sarà, comunque, possibile giocare online e in multiplayer con uno split screen che supporterà sino a quattro giocatori.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017