Excite

PETA contro Super Mario 3D Land

  • @peta.org/

PETA (People for the Ethical Treatment of Animals), l'associazione che difende gli animali dallo sfruttamento, ha accusato Super Mario 3D Land per la presenza della Tanooki Suit, sostenendo che il costume a forma di procione che SuperMario indossa, potrebbe incoraggiare le persone ad acquistare pellicce nella vita reale.

La Tanooki è una dei tanti abiti che Mario utilizza durante il gioco per superare livelli. Ogni veste inodossata, fornisce particolari poteri a Mario.

Sul sito ufficile di PETA, si legge questo comunicato: "Nella sua missione per salvare la principessa Mario deve utilizzare ogni oggetto a sua disposizione per arrivare ai suoi scopi - perfino vestire la pelle di un orsetto lavatore che gli conferisce dei grandi poteri. Probabilmente Tanooki è solo un vestito, una skin per Mario nei suoi videogiochi, ma nella vita reale, i Tanuki sono degli orsetti lavatori che vengono scuoiati vivi per la loro pelliccia. Vestendo la Tanooki Suit, Mario manda un messaggio secondo il quale vestire una pelliccia è OK."

Per sensibilizzare ulteriormente gli utenti, nella pagina ufficiale di PETA, è presente un gioco in flash 2D dal titolo a “Mario Kills Tanooki”, nel quale i giocatori possono controllare un procione scuoiato, ed inseguire Mario per riottenere la pellicia rubata. Peta non va tanto per il sottile e pubblca anche un video molto crudo che mostra la pratica dei procioni ucccisi a randellate per poi essere scuoiati.

Nei forum di videogiochi, molti gli utenti che minimizzano e attaccano PETA, rea di aver speculato sull'episodio e diffuso un messaggio sbagliato, confondendo virtuale con reale.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017