Excite

Oscurato "Operazione: Pretofilia"

Luca Volontè, Capogruppo alla Camera dell'UDC, ha interpellato i Ministri del Governo competenti per denunciare la presenza online di un gioco in Flash denominato "Operazione: Pretofilia". Tale videogame, a detta del parlamentare, è "provocatorio e offensivo" [...] "l'ennesimo attacco alle istituzioni religiose e alla fede cristiana" [...] "il Governo provveda con urgenza -continua Volontè- a oscurare il sito che consente di scaricare Operazione Pretofilia, gioco-flash scaricabile da Internet che riproduce la simulazione di stupri su bambini, da parte di preti, non ostacolati da genitori intimiditi e omertosi".

Il sito La Molleindustria ha rimosso "sua sponte" il gioco (guarda alcuni screenshots) nella speranza di interrompere l'iter della Polizia Postale che in queste ore sta effettuando i controlli e ha pubblicato al suo posto una dichiarazione di non colpevolezza dove si afferma: "Siamo convinti che perseguire un videogioco satirico con l'accusa di pedopornografia sia, oltre che un attacco alla libertà di espressione, anche un danno alla sacrosanta lotta agli abusi sui minori. La stessa legge che si propone di punire gli stupratori e i produttori di materiale pedopornografico viene usata per togliere dalla circolazione un'opera che paradossalmente vuole proprio essere una condanna di questi comportamenti".

Intanto, nonostante l'interpellanza urgente, le dinamiche della Rete bypassano i controlli e il gioco è ancora online. Per trovarlo, come suggeriscono sul sito incriminato, basta cercare il termine "Operation: Pedopriest".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018