Excite

Nintendo WII: possibile brevetto di un concept per le moto

La Nintendo è sempre stata interessata al coinvolgimento in prima persona del giocatore per un'esperienza video-ludica di qualità.

Inizialmente con la famosa pistola zapper capace di far giocare gli sparatutto (tipo Duck Hunt) con un nuovo accessorio sul vecchio Nintendo 8 Bit ; poi con il Power Glove, il guanto capace di riprodurre la 'forza' nei videogiochi.

Ma il vero salto di qualità è stato sicuramente con la Nintendo WII, un successo pesante anche nei confronti con le più potenti Xbox 360 e Playstation 3.

Gli accessori che si sono susseguiti per migliorare l'esperienza videoludica sono moltissimi: volante, pedana per esercizi ginnici, pistola, racchetta da tennis e da ping-pong, cloche per simulazione aerea...

Prossimamente Nintendo dovrebbe lanciare un nuovo accessorio che permette di godere pienamente dei giochi di corse su due ruote.

Inizialmente il brevetto parla di un solo titolo ma, se risultasse vincente, è chiaro che sarebbe esteso a tutto la categoria.E' un sistema di controllo combinato WII Mote e Nunchuck (telecomandi) con l'integrazione della Balance Board (WII Fit)

In base al concept, tramite il controller, il giocatore può accelerare spingendo in avanti le periferiche e frenare portandole indietro. La WII Fit servirebbe per l'inclinazione della moto e rivelerebbe accuratamente la posizione.

Il primo gioco dovrebbe essere sviluppato da NST, autore dei giochi della serie Mario vs Donkey Kong.

Non ci sono ulteriori notizie sulla commercializzazione o altri dati ufficiali; è chiaro però che con l'uscita del Kinect di Xbox 360, che offre un'esperienza sicuramente più completa rispetto alla WII, la Nintendo dovrà trovare delle soluzioni per conquistare nuovamente una fetta di mercato.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017