Excite

NBA 2K13: quando il basket incontra il rapper Jay-Z

Quando la musica incontra il basket nasce un’esperienza videoludica davvero unica: è così che si può riassumere in poche parole il nuovo NBA 2K13 realizzato in collaborazione con il rapper americano Jay-Z che, oltre a curarne la colonna sonora, ne è anche il produttore esecutivo.

Video NBA 2K13 con Jay-Z

Da sempre questa serie sportiva targata 2K Games porta novità e grandi soddisfazioni ai giocatori: quest’anno le innovazioni si possono trovare nell'inedito motore di gioco che permette di aumentare i controlli di gioco, migliorando la gestione dei passaggi e i tiri in generale.

La partnership con Jay-Z, annunciata già in estate, arricchisce ancora di più questo titolo di simulazione sportiva che quest’anno potrà contare su di una tracklist di tutto rispetto, composta da ben 24 brani di cui sei successi del rapper americano e altre hit che variano da “Elevation” degli U2 o la storica Around The World (Radio Edit) di Daft Punk. Ma il vincitore di ben 14 Grammuy Awards non si è occupato solo della musica, andando a influenzare il look, i menù e, più in generale, tutta l’atmosfera di gioco.

NBA 2K13 è uscito lo scorso 5 ottobre per Playstation 3 (64,99 euro), Xbox 360 (64,99 euro), PlayStation Portable (24,99 euro) e PC (29,99 euro): nella versione per le console domestiche di Sony e Microsoft è stato anche rilasciata una Collector Edition, denominato Dynasty Edition che contiene, oltre al titolo, anche un pallone da basket, auricolari, sticker e contenuti aggiuntivi ingame (il tutto a 109 euro).

Il 19 ottobre arriverà anche la versione per Nintendo Wii del gioco (al prezzo consigliato di 39,99 euro), mentre su Wii U arriverà insieme agli altri titoli della line up il 30 novembre a 59,99 euro.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017