Excite

Mario e Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012

  • Foto: hi-techitaly.com

Mancano 7 mesi alle Olimpiadi di Londra, e tra i videogiochi in tema, spunta l'ultimo arrivato in casa Wii: “Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012”, che presenta due diverse tipologie di gioco, dedicate a numerosi mini-game ispirati alle discipline sportive delle prossime Olimpiadi.
Una delle due categorie farà letteralmente sudare, agitando il Wii Mote, e l'altra riguarderà gli eventi nei quali saremo in competizione con altri atleti.

Nel videogioco, troviamo una marea di eventi, come le gare d'atletica (100m, 110 ostacoli, 4x100) il Ping Pong, e l'Equitazione, la Ginnastica Ritmica, il Nuoto sincronizzato.
Esistono delle varianti nel nuoto, a seconda del personaggio selezionato, che richiederà diversi movimenti in funzione dello stile natatorio. (Yoshi nuoterà "a cagnolino", richiedendo un'impugnatura su entrambi i controller).

Altre discipline richiedono energie dosate, come la resistenza nel nuoto e il ciclismo su pista, dove poter gestire una squadra di 3 ciclisti, con i cambi alla testa del gruppo e le impostazioni del ritmo.

Altri giochi riguardano la ginnastica ritmica (tra tra le meglio riuscite del gioco), l'equitazione e il nuoto sincronizzato, che richiedono spirito d'osservazione e acrobazie virtuali.

Eccezion fatta per l'equitazione, tutte le discipline richiedono il movimento di Wii Mote, che simulerà i gesti degli atleti sullo schermo .

Negli sport di squadra come il Beach Volley, il Calcio e il Ping Pong, ci sono delle riserve non apprezzate da tutti. Le critiche maggiori sono rivolte al gioco del ping pong, dove ogni movimento è fatto con una margine di imprecisione che impedisce di direzionare la pallina sul campo.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017