Excite

La Terra di Mezzo: l'Ombra di Mordor, guida al gioco

Stesso posto, stessa, o quasi, storia. In fin dei conti la Terra di Mezzo è un universo meraviglioso e fantastico, fatto di mille avventure avvincenti e pericolose, ma quando si parla di pericoli la mente va sempre all'Oscuro Signore, Sauron. Ambientato a cavallo tra le narrazioni de "Lo Hobbit" e quelle de "Il Signore degli Anelli", la storia de "La Terra di Mezzo l'Ombra di Mordor" ci porta in un tempo in cui Sauron è appena riuscito a tornare in controllo di Mordor dopo la sconfitta di Dol Guldur. Da lì, infatti, vuole riorganizzare le sue truppe in vista della futura guerra. L'ombra e l'oscurità, per l'appunto, sono pronte ad addensarsi nuovamente sul mondo di J.R. Tolkien.

Il motore di gioco presenta alcuni tratti particolarmente interessanti e appartenenti a diverse tipologie di videogiochi. Ad esempio si avranno fasi di esplorazione con modalità stealth alternate a fasi di combattimento molto ben organizzate. La difficoltà del gioco tende ad avere una curva crescente man mano che l'avventura si avvicina alla fase clou rappresentata dall'arrivo nella terra di Sauron. Fate attenzione però, se volete giungere in fondo dovrete evitare di restare bloccati in alcune fasi del viaggio.

    shadowofmordor.wikia.com

Personaggi: Talion e Celebrimbor

Cresciuto a Minas Tirith come ranger leale di Gondor, Talion ha speso gran parte della sua vita a protezione del Cancello Nero di Mordor. Tutto è cambiato, però, con l'attacco dei Capitani di Sauron alla Fortezza. Quella sera ha visto la sua famiglia uccisa dal più crudele dei servitori di Sauron, Black Hand. In quella notte lui stesso ha trovato la morte in battaglia. In quel momento però un potente spirito si è impossessato di lui, salvandogli la vita e dandogli una possibilità di vendetta, ma anche ponendo su di lui la responsabilità di sconfiggere l'Oscuro Signore.

Lo spirito dal quale Talion è stato riportato in vita si chiama Celebrimbor, è stato il più grande fabbro elfico della Seconda Era nonchè colui capace di forgiare gli Anelli del Potere. Resuscitando Talion e facendogli da guida nel suo viaggio alla volta di Mordor cerca la vendetta personale nei confronti di Sauron.

Consigli utili: come utilizzare alcuni elementi presenti nel gioco

In un'avventura tanto complessa, però, c'è il modo per procurarsi qualche piccolo aiuto nel corso del gioco. Ad esempio, per ogni orco di livello superiore o capitano sconfitto, infatti, si riceverà in cambio una runa. Tali oggetti ci permetteranno di modificare i punti statistica del personaggio. Qualora, però, trovassimo più volte la stessa runa, il consiglio è quello di venderla per guadagnare denaro da poter investire in potenziamenti differenti.

Non sempre, però, sarà possibile sconfiggere i boss nemici utilizzando soltanto la forza. In alcune circostanze, infatti, cercate indicazioni attorno a voi. Spesso le troverete scritte sui muri o anche su fogli di carta sparsi nello scenario circostante. A volte, inoltre, si potrebbero incontrare nemici apparentemente non soggetti ai colpi inferti. In questi frangenti non perdete la speranza, piuttosto munitevi di pazienza e continuate a combatterli con colpi stordenti non letali. Una volta annullato il bonus della loro difesa, saranno vulnerabili anche ai colpi letali facendo comunque attenzione a morire il meno possibile. Ogni volta che si è sconfitti in combattimento, infatti, i nemici sfrutteranno il tempo di rinascita per potenziarsi e renderci le cose più difficili. Non tornate dunque subito alla carica, ma piuttosto cercare di accumulare rune e forze per arrivare più pronti al combattimento successivo.

Obiettivi e trofei

L'esperienza di gioco è, inoltre, arricchita dalla possibilità di collezionare nel corso dell'avventura numerosi trofei ottenibili al raggiungimento di determinati obiettivi o al conseguimento di alcune sfide. A seconda della difficoltà si potranno avere trofei di diverse tipologie: platino per le sfide più complesse, oro per quelle particolarmente impegnative, argento per quelle non immediate e bronzo per quelle più semplici.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017