Excite

Jurassic Park: The Game in uscita su PlayStation Store

  • Foto: everyeye.it

Il film di Spielberg ha fatto guadagna milioni di dollari di introiti, e diffuso un nuovo mondo immaginario agli occhi dei tanti che lo hanno visto.

Jurassic Park: The Game è il nuovo videogioco diffuso sul mercato, giudicato quasi come un film interattivo, che come un gioco vero e proprio.
E' un videogico consigliabile soprattutto agli amanti del film originale, campione d'incassi, per la presenza di numerose citazioni e per le fasi salienti del film, ben rappresentate in esso.

Tema del gioco è il furto degli embrioni da dinosauro, da ritrovare.
Il gioco è composto da scenografie tridimensionali, osservate attraverso una lente, che attiva un oggetto o una sequenza animata. Numerosi i momenti spetta del videogioco, ricchi di suspence e design accattivante.

E' suddiviso in 4 episodi, che possono durare dalle 6 alle 8 ore, dove il giocatore puo morire più volte. Tra i personaggi, troviamo i l paffuto Dennis Nedry, un veterinario del Jurassic Park, la figlia adolescente, due agenti della InGen, Qualche critica va fatta dal punto di vista tecnico, e soprattutto in riferimento alle animazioni animazioni, robotiche, mentre i dinosauri sono ben disegnati.

Si possono settare la qualità dei dettagli e la risoluzione, ma non ci sono impostazioni grafiche avanzate.
La colonna sonora non è originale. Non è quella del film di Jhon Williams, anche se tutti i brani musicali sono ispirati al film. E' evidente che la licenza non includesse i brani originali.
La gameplay delude in parte, alternando suspence a design abbastanza scontati e superflui.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017