Excite

Gun Bound. Sequestrato e rapinato (dei punti!)

Nuova smentita per chi ancora crede che il mondo virtuale rimanga sugli schermi del pc senza intaccare la vita reale.

Un giovane campione del famoso gioco online Gun Bound ha pagato cara la sua bravura e, dopo essere stato rapito, si è visto portar via tutti i punti accumulati. Un uomo armato lo ha adescato tramite un finto incontro galante e lo ha poi trascinato in un internet cafè e costretto a cedergli tutti i suoi punti per poi rivenderli intascando 8000 dollari.

Ennesimo esempio quindi, dopo il caso di Tamara Broome e molti altri, di azioni virtuali dalle conseguenze fin troppo reali e spiacevoli.

Una sequenza video da GunBound

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018