Excite

GTA 5: un’impresa da 137 milioni di dollari

Il nuovo GTA 5 sarà davvero un’impresa epocale: a rivelarlo l’analista Arvind Bhatia di Sterne Agee che ha reso pubblici i suoi pensieri e le sue stime sul gioco più atteso del 2013.

Il titolo, secondo i calcoli dell’uomo, sarebbe, solo in fase di produzione, costato circa 137 milioni di dollari: cifra non difficile da ipotizzare e facilmente raggiungibile semplicemente calcolando gli stipendi del team di 250 persone che ha assiduamente lavorato al nuovo Grand Theft Auto per ben cinque anni.

Una spesa che, però, Rockstar Games si può benissimo permettere: sempre secondo Bhatia, infatti, questo GTA 5 potrebbe vendere ben oltre i 18 milioni di copie nei suoi primi sei mesi, scalzando così i record di Call of Duty. Se così fosse (e probabilmente sarà) i ricavi per RockStar Games si rivelerebbero molto fruttuosi: si tratta, infatti, del gioco più atteso di questo 2013, i cui preordini sono già saliti alle stelle e, che tutti gli appassionati della serie stanno attendendo da ben 5 anni. Se a tutto questo si aggiungono le, seppur poche, informazioni spettacolari che vengono centellinate a noi giocatori, l’enfasi intorno al gioco aumenta sempre di più.

Vi ricordiamo che il nuovo GTA 5, la cui uscita era prevista per la scorsa primavera, è stato posticipato da RockStar Games al 17 settembre: il titolo, infatti, ha bisogno di altri perfezionamenti e miglioramenti.

Due sole le piattaforme per cui il gioco è stato annunciato, PlayStation 3 e Xbox 3660, ma questo nuovo Grand Theft Auto potrebbe vedere la luce non solo anche su PC (il cui arrivo, anche se non al day one, sembra essere quasi certo) ma anche sulle console next gen.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017