Excite

GTA 5: easter eggs, ritorni e curiosità

GTA V è, come previsto, il gioco dei recordcon oltre un miliardo i ricavi nei suoi primi tre giorni di uscita: attesissimo e dettagliatissimo, non mancano nemmeno sorprese ed Easter Egg. Ecco alcuni segreti nascosti scovati direttamente dagli utenti in questi primi giorni di gioco.

In GTA V tornano due “vecchie” conoscenze di San Andreas, i rapper Madd Dog and OG Loc: non li ritroviamo di persona ma soltanto nella copertina di un disco, per terra nella camera di Frankling. Collegamenti anche con Niko Bellic e Brucie Kibbutz di Grand Theft Auto IV: proprio di quest'ultimo troviamo un account sulla parodia di Twitter ingame, Bleeper. Riferimenti su Niko, invece, proprio durante una delle prime rapine, quando viene menzionato un uomo di origine est-europea che si stava facendo un nome ma che poi ha deciso di darsi a una vita più tranquilla.

Altro ritorno, sempre in una delle prime rapine, è quello di Packie McReary: aiuta Frankling a scappare dalla polizia rubando un'auto. Sempre utilizzando Frankling, nelle prime missioni, passando vicino a tre gangster vestiti con l'inequivocanile verse delle famiglie di Grove Street, scoveremo un murales che ci dà il bentornato a Los Santos: WELCOME BACK We missed you last time (Bentornati, ci siete mancati dall'ultima volta).

Anche in questo capitolo si torna a parlare di alieni, misteri e...Big Foot, che potrete scovare grazie alla mappa inclusa nell'edizione speciale di GTA V, quella contenente i messaggi nascosti, oppure esplorando i dintorni del gioco. Potete trovare non solo un'astronave aliena tra le acque profonde, ma anche un alieno congelato, che potete scoprire una sola volta, dopo la prima missione in cui si dovrà scappare dalla polizia.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017