Excite

FIFA 14 Vs PES 14: come reagirà Konami alle novità di EA?

Nei giorni scorsi vi abbiamo a lungo parlato di tutte le novità di FIFA 14: dalla nuova modalità carriera al pure shot, dalla migliore intelligenza artificiale di squadra alle richieste dei fan d’introdurre il calcio femminile. Ma che cosa starà escogitando Konami per il suo PES 14?

Immagini FIFA 14: I primi scatti del gioco

Una delle novità principali è di natura prettamente tecnica: con l’introduzione del FOX Engine si è potuto lavorare e, dunque, migliorare la fisica dei giocatori non solo nelle azioni singole, ma anche nelle componenti di squadra. A rivelare questa importante novità è stato, ai microfoni di OXM, Kei Masuda, creative producer del gioco, che ha anche annunciato una nuova possibilità del gioco, non presente in FIFA, quella di poter vincere ogni competizione contro le squadre più forti utilizzando il proprio team del cuore. Ovviamente con astuzia e allenamento.

Masuda ha, nel corso dell’intervista, ammesso le mancanze del gioco, oltre agli errori commessi negli anni. Passando alle attuali generazioni di console, lo sappiamo bene, PES ha perso il suo comando nel settore della simulazione calcistica videoludica, soprattutto nel comparto online: ora, grazie al FOX Engine, vuole recuperare l’affetto dei giocatori. Ci riuscirà?

Quella delle licenze per PES è una questione spinosa ormai consolidata: Konami, di anno in anno, sta cercando di ampliare le sue possibili squadre. A settembre potremo giocare anche con un nuovo campionato, l’AFC Champions League, che si disputa tra ben trentadue squadre asiatiche sin dal 2002: ma siamo solo agli inizi, quali altre sorprese ci riserverà Konami? Quali squadre arriveranno a competere nel suo gioco di simulazione calcistica?

Insomma, l’ormai annuale battaglia tra EA Sports e Konami è iniziata e, come ogni volta, ci chiediamo quale sarà il gioco che venderà di più: sarà FIFA 14 o PES 14?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017