Excite

FIFA 14 per Xbox One: ecco i bug che potreste trovare

FIFA 14 non è stato solo uno dei titoli disponibili sin dal lancio di Xbox One, ma addirittura il titolo presente nella Day One edition e, in quanto tale, dato in regalo (nella sua versione digitale) a chiunque ha acquistato la console di Microsoft il primo giorno: purtroppo, però, numerosi sono gli utenti che hanno segnalato, in questi giorni, crash, bug e freeze del gioco. Che cosa vi potrebbe capitare?

Purtroppo anche la versione next gen di FIFA 14 non è esente da problemi: lo abbiamo visto con Playstation 4, per cui sta uscendo una patch che andrà a risolvere tutti i primi bug riscontrati per quando la console di Sony arriverà anche da noi (negli USA è uscita lo scorso 15 novembre), e lo stiamo vivendo con Xbox One.

I bug riscontrati dagli utenti sono diversi e, per la maggior parte delle volte, terminano con un crash del gioco: questi si verificano, per la maggior parte delle volte, quando si va a mettere in stand by il titolo, che potrebbe, una volta riacceso, non funzionare più nella sua modalità online, o se si vuole navigare nel menù della console con un secondo controller (quando entrambi i pad sono collegati al profilo principale). Problemi riscontrati anche nei comandi vocali, blocco della console quando, nel co-op, un giocatore utilizza una formazione predefinita e il secondo no, e ancora, problemi negli oggetti e nel Pro Club.

Comunque, EA Sports si è già detta di essere, come suo solito, già al lavoro per sistemare tutti questi e altri problemi riscontrati in FIFA 14 dagli utenti: non resta, dunque, che attendere una o più patch, sperando che la risoluzione sia, finalmente, definitiva e che il prossimo FIFA 15 non debba avere bisogno, come accade ormai ogni anno, di troppi aggiornamenti.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017