Excite

FIFA 13: il comparto online dà i primi problemi

FIFA 13 ha rotto il day one, uscendo nei negozi con ben due giorni di anticipo. Non è una notizia nuova, lo sappiamo tutti ormai bene, ma l’arrivo anticipato del gioco ha portato alcuni problemi inaspettati che riguardano una delle features più attese di questo nuovo titolo di EA Sports, il comparto online.

Immagini Celebrity Preview di FIFA 13

Tanti sono stati, infatti, i punti vendita e le catene di negozi che hanno deciso di mettere in vendita questo nuovo FIFA 13 il 26 settembre: da Mediaworld a Gamestop, ma anche Opengames o Feltrinelli. Però, tutti i giocatori che hanno avuto modo di acquistare la loro copia di gioco in anteprima, una volta tornati a casa, hanno trovato alcune difficoltà nell’accedere al comparto online.

Il problema più comune è stato la comparsa di una schermata con la scritta “Impossibile registrare un pass online necessario per accedere a tutte le funzioni online”: si possono vedere i propri amici, inserire la password, ma non iniziare sessioni in multiplayer. Una complicazione che trova, però, una semplice e facile spiegazione: la messa invendita anticipata di FIFA 13.

Ebbene sì, il comparto online sarà totalmente disponibile a partire dalla giornata di domani, 28 settembre, se non addirittura nelle prossime ore: prima del lancio del gioco sono stati, infatti, resi necessari alcuni aggiornamenti dei server da parte di EA Sports, lavori comuni che non avevano previsto la rottura del day one.

La soluzione, dunque, è molto semplice: aspettare e non fare assolutamente nulla. Ma soprattutto evitare di accedervi con “mezzi alternativi” che, come ha confermato la stessa EA Sports, se scoperti possono comportare il ban da FIFA 13 online.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017