Excite

Far Cry 3: oggi nei negozi, ma su PC richiede già una patch

Oggi, 29 novembre 2012, è il giorno di Far Cry 3: il titolo dell’omonima serie che ci porta per la prima volta nella Rook Island, è arrivato in versione per Playstation 3, Xbox 360 e PC. Ma proprio quest’ultima piattaforma ha sollevato dei punti critici obbligando Ubisoft a rilasciare una patch: vediamo cos’è successo nel dettaglio.

Video Far Cry 3: un lungo trailer di lancio

A causa di problemi inaspettati, chiunque abbia acquistato, o intenda farlo, una copia di gioco per PC sarà costretto a scaricare, prima di poter giocare, una corposa patch correttiva per rendere ancora più ottimale il titolo. Questo aggiornamento va a influire sia sul comparto in multiplayer che nella campagna per giocatore singolo. Proprio in quest’ultima si vanno a risolvere alcuni piccoli difetti come lo sfarfallio delle texture nell’acqua, la mini mappa che non rimane sullo schermo al termine della missione e va ad aggiungere il sound allo zoom della fotocamera (quello che si può attivare con il tasto del mouse).

Più corpose, invece, le correzioni per il multiplayer che vanno a implementare le prestazioni generali del gioco, permette di accedere alla chat anche quando un controller è scollegato ed elimina il bug, sempre nella chat, che andava di default a escludere i giocatori. Corretti anche dei problemi di ortografia in alcune note, quello che in alcuni casi impediva di visualizzare le mappe (oltre a migliorare questi ultimi) e alcune texture che prima apparivano imperfette.

Far Cry 3 è disponibile in tutti i negozi sia in versione per console (Playstation 3 e Xbox 360) al prezzo di 69,99 euro che in quella per PC (49,99 euro). Per le piattaforme di Sony e Microsoft è stata anche rilasciata una collector edition contenete, tra le altre, una statuetta di Vaas.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017