Excite

Electronic Arts punterà forte su Wii e DS

Qualcuno, compreso me, ha storto il naso quando John Riccitiello di Electronic Arts ha affermato che attualmente sono il lavorazione una quarantina di giochi da destinare alle console Nintendo, Wii e DS: va bene che la EA non ha mai puntato più di tanto su queste console, ma 40 giochi sembrano un tentativo di recupero troppo estremo.

L'equazione è piuttosto semplice: più quantità, meno qualità. E la storia di EA è piena di giochi che non sono passati alla storia, ma che, anzi, si sono rivelati dei veri e propri flop.

Naturalmente nessuno discute sulle possibilità del publisher americano, che, in quanto a finanze non è secondo a nessuno: 40 giochi possono realizzarli sicuramente (lo slogan della società è Challenge everything), speriamo che almeno cinque o sei di essi posano essere di qualità.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017