Excite

E a voi sembrano noiosi i nuovi giochi?

Il problema della ripetitività dei giochi attuali è molto di moda: il mercato propone sequel a ripetizione, a volte troppo uguali e con poca innovazione o titoli che si assomigliano troppo e che sfruttano clichè già ampiamente collaudati.

Ma se non sono solo i giocatori a lamentarsi, allora c'è davvero un problema: anche John Riccitello, CEO di Electronic Arts, in una intervista al wall Street Journal si è lasciato andare a delle dichiarazioni che devono far riflettere, ma che lasciano comunque spazio a qualche critica. Riccitello ci tiene a precisare che l'attuale mercato videoludico avrebbe bisogno di maggiore innovazione, altrimenti i giocatori rischiano di annoiarsi facilmente, dato che i giochi sono sempre più complessi, ma allo stesso tempo troppo simili l'uno all'altro.

Sicuramente il problema esiste, ma fa sorridere che queste parole arrivino dalla EA, contraddistinta proprio dai suoi sequel (FIFA, NBA Live, NHL etc...). Credo che nell'ultimo anno siano usciti dei giochi decisamente interessanti, ma se guardiamo al mercato in generale, la tendenza è, purtroppo, quella di un appiattimento e le parole di Riccitello sembrano abbastanza profetiche.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018