Excite

Dragon Ball Z Battle of Z: posticipato a marzo? Ecco le novità

Per tutti gli appassionati dell’anime e del manga di Akira Toriyama, il famosissimo Dragon Ball, ecco una notizia che farà mettere loro il cuore in pace: il prossimo videogioco ispirato al titolo, Dragon Ball Z Battle of Z, arriverà non prima del marzo 2014.

Il gioco, un nuovo picchiaduro ispirato alle avventure di Son Goku e dei suoi compagni (e avversari), è da tempo in sviluppo per PlayStation 3, Xbox 360 e PS Vita, ma dovremo attendere ancora qualche mese per il suo rilascio: non è Namco Bandai a informarci di questa novità, ma gli store videoludici (nella fattispecie Amazon e Gamestop) che, nei loro classici listini online hanno già inserito Dragon Ball Z in uscita proprio per il 31 marzo prossimo.

Rispetto agli episodi precedenti, numerose versioni che, negli anni, ci hanno accompagnati sulle più varie piattaforme, questo nuovo Dragon Ball farà leva sulla componente cooperativa e sul multiplayer. Continueranno a essere presenti i classici scontri uno contro uno, ma lievemente differenti nella struttura: la progressione non sarà lineare e, solo dopo pochi stage potremo decidere contro chi schierarci e, dunque, quali incontri affrontare e quali, invece, no.

Passando al lato cooperativo vera e propria novità del titolo: ci muoveremo a gruppi di quattro, tutti interpretati da controparti umane collegate online o dall’intelligenza artificiale, e il gruppo si potrà (e dovrà) scontrare utilizzando attacchi combinati. Come si usa dire, l’unione fa la forza e, anche in questo caso, solo attacchi di gruppo potranno aiutarci a realizzare combo letali per riuscire a sconfiggere tutti i nostri avversari in Dragon Ball Z Battle of Z.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017