Excite

Come fare per craccare la Wii

Sbloccare le console di gioco per poter avere disponibili alcune funzionalità e giocare con ogni tipo di gioco per alcuni utenti spesso diventa una necessità. Ecco allora che bisogna scegliere se rivolgersi a mani esperte o provare a eseguire la 'modifica' da soli, seguendo le guide sul web e simili.

Per chi è possessore della console di Nintendo, dedichiamo questa breve guida alla scoperta di come craccare la Wii.

Pro e contro

Le procedure di modifica nel caso della Wii richiedono comunque alcune conoscenze di base per mettere mano sulla console e, soprattutto, la consapevolezza che compiendo quest'operazione decadrà l'eventuale garanzia che Nintendo ha posto sul vostro prodotto al momento della vendita. Grazie alla modifica però sarete in grado di usare la Wii per riprodurre filmati video (come un player), eseguire programmi e applicazioni inizialmente non previste e giocare a giochi downloadati in .iso.

Come

Per craccare la console (il termine deriva dal linguaggio informatico, 'to crak' che vuol dire eseguire un piccolo programmino informatico che ne fa funzionare altri coperti dal diritto d'autore o che hanno limitazioni) esistono diverse procedure: il consiglio è, sempre che il costo non sia esagerato (sulle 100 euro il prezzo è accettabile), di rivolgersi a negozi specializzati che completeranno la procedura in sicurezza ed evitandovi problemi di malfunzionamento. Ma se siete abbastanza sicuri e volete cimentarvi esistono siti e forum dedicati all'argomento che vi guideranno passo passo nelle varie operazioni, sia hardware che software.

Fare da soli!

In questo caso potreste decidere di intervenire unicamente sul software della console. Il primo passo è quello di aggiornare all'ultima release il firmware della Wii (ovvero il programma che le permette di avviarsi): quello più recente è la versione 4.3, operazione che potrete facilmente fare attraverso il collegamento internet della console stessa. Il passo successivo sarà scaricare su una scheda di memoria SD abbastanza capiente (1-2 GB) i programmi necessari alla 'modifica'. Seguendo alcune guide dettagliate online capirete quindi come installare nella console il cosiddetto canale 'Homebrew Channel' che vi permetterà di giocare alle .iso scaricate dei vostri giochi preferiti.Infine, non è mai superfluo però ricordare che queste procedure fanno decadere la garanzia della vostra Wii e che lo scaricamento di giochi da Internet è illegale e viola le leggi sul diritto d'autore.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017