Excite

Call of Duty Gosts: tutto quello che c'è da sapere sulla companion app

Sembra che, ormai, i videogiochi di successo abbiano sempre più spesso un'app a loro dedicata: così è successo, di recente, con GTA 5 (e il suo manuale e il suo gioco iFuit) e con Assassin's Creed 4 Black Flag. Nemmeno un popolare titolo come Call of Duty Ghosts poteva non vedere online la sua sua companion app: ecco tutti i dettagli in merito.

Anche in questo caso, come per la saga degli Assassini, l'applicazione è stata studiata per permetterci meglio d'interagire con il gioco andando a fornirci non solo informazioni aggiuntive, ma permettendoci anche di utilizzare un secondo schermo per visualizzare al meglio il gioco e le sue mappe. Studiata sopratutto per il comparto multiplayer, ci permette di essere sempre in contatto con il nostro clan e, persino, di crearne uno personalizzato, utilizzando anche le funzioni multipiattaforma di cui il gioco, quest'anno, è stato provvisto.

Ma non solo, grazie alle features dell'app siamo in grado di andare a creare e personalizzare il nostro soldato, armandolo di tutto punto, e, come anticipavamo sopra, di utilizzare il nostro device come secondo schermo: questa caratteristica diventa molto pratica sopratutto nel multigiocatore, in quanto ci permette non solo una maggiore coordinazione con tutta la squadra e ma anche di ottenere informazioni aggiuntive e più dettagliate su tutti gli altri player coinvolti in un match. Utilizzando, poi, funzioni come “adunata” saremo in grado di avvisare quando siamo disponibili e pronti a giocare e, ovviamente, l'app supporterà anche le clan wars, che saranno attive dal prossimo 25 novembre.

La companion app di Call of Duty Ghosts è disponibile per il download gratuito su Google Play (Android), Apple Store (iOS) e Windows Phone Market.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017