Excite

Assassin’s Creed 4: sarà deludente giocarci sulle attuali console?

Dopo la presentazione di Playstation 4 e di Xbox One, e in attesa di conoscere loro maggiori dettagli nelle prossime settimane, tutti i giocatori stanno cercando di capire se varrà, o meno, la pena di comprare, o meno, una delle nuove console al loro day one. Soprattutto per giochi attesi come Assassins Creed 4 ci si chiede se le attuali piattaforme possano, davvero, esaltare tutte le peculiarità del titolo.

In risposta arriva, puntuale come sempre, Jean Guesdon che, in un’intervista a VG247, ha parlato proprio dell’argomento, facendo riferimento essenzialmente alle due console di Playstation, la tre e la quattro. Il creative director di Ubisoft Montreal ha voluto specificare che sì, in PS4 ci saranno features speciali non incluse nella versione del gioco destinata alle attuali generazioni, ma che queste saranno solo un surplus, un qualcosa di cui, essenzialmente, potremmo fare a meno per vivere un’ottima esperienza di gioco.

Chi, dunque, giocherà ad Assassin’s Creed 4 su Playstation 3 non rimarrà assolutamente deluso e vivrà, comunque, un’ottima esperienza di gioco. Tra le due versioni, continua, ci saranno principalmente differenze grafiche: tra tutte le migliorie delle console next gen, sarà proprio l’aspetto esteriore ad essere valorizzato nel prossimo gioco dedicato al Credo.

Assassin’s Creed 4, infatti, è ancora un titolo troppo giovane per riuscire a sfruttare al meglio tutte le potenzialità delle nuove piattaforme. Solo con il tempo e lo studio, gli sviluppatori potranno, a pieno, utilizzare tutte le migliorie per creare un gioco totalmente differente. Per questo, dovremo attendere almeno il 2014 con il suo Assassin’s Creed 5 per trovare delle differenze degne di nota: ma, così facendo, l’attenzione non verrà più riposta per le versioni del gioco su PS3 e Xbox 360? Guesdon promette che il suo team continuerà ad avere la stessa cura di oggi anche su queste piattaforme, ma anche noi lo sappiamo: un giorno dovremo dire addio anche a loro.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017