Excite

Assassin’s Creed 4: DLC, uscita annuale e novità del gameplay

Continuano, pian piano, ad arrivare le prime informazioni su Assassin’s Creed 4 Black Flag: novità sul gameplay, sugli ormai onnipresenti DLC e sul futuro della saga, divenuta ormai un fisso appuntamento annuale.

Sesso e pentimento saranno uno dei punti chiave del nuovo capitolo del Credo: torneranno le cortigiane, presenza già confermata, ma loro avranno un ruolo chiave nella storia. Potranno essere ingaggiate da Edward per compiere alcune missioni e, proprio nel primo trailer di gioco le abbiamo viste in azione. Ma il pirata come si comporterà nei loro confronti? Come sappiamo lui è sposato (dal secondo matrimonio nascerà proprio Haytham)e, seppur nel cuore ha la moglie, si lascerà intrattenere da qualche scappatella.

Il perché Ubisoft continui a produrre nuovi titoli, è ben noto a tutti: sin quando il gioco verrà accolto con l’ormai consueto calore da parte dei fan, l’azienda intensificherà il lavoro per creare nuove situazioni e nuovi capitoli della serie. E se i fan si dividono, tra chi è insoddisfatto della scelta e chi, invece, approva il fatto di poter giocare ogni anno a un nuovo Assassin’s Creed, il team del gioco afferma l’importanza delle uscite annuali, che permettono di sviluppare la saga e proporre sempre nuovi stimoli ed epoche.

Infine, i DLC: il creative director di Assassin’s Creed 4, Jean Guesdon, ha confermato, senza troppe sorprese, che questi saranno presenti anche in Black Flag. Gli add-on, di cui al momento non sappiamo ancora nulla, saranno, a detta dell’uomo, migliori di quelli usciti per Assassin’s Creed 3: quindi, per completare tutto il gioco, bisognerà preventivare anche la spesa del Season’s Pass (che dovrebbe essere messo in vendita, anche se al momento non è stato confermato).

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017