Excite

Assassin's Creed 3: rotto il day one? Già disponibile la patch

Tante novità, oggi, per Assassin’s Creed 3, l’attesissimo titolo di Ubisoft che dovrebbe arrivare nei negozi a partire dalla giornata di domani: il condizionale è d’obbligo perché, secondo alcuni utenti sarebbe già stato rotto il day one. Ma questa non è l’unica notizia che ci arriva direttamente dalla Rivoluzione Americana: sembra, infatti, che il gioco abbia bisogno di una patch che, non vi preoccupate, arriverà sempre nella giornata di domani.

Immagini Assasin’s Creed 3: I primi minuti di gioco

E partiamo proprio da questo secondo punto, molto temuto soprattutto dopo le tante disavventure di FIFA 13: negli USA, dove il gioco è ufficialmente uscito oggi, con un giorno di anticipo rispetto all’Europa, è già stata resa disponibile la prima patch. Una consuetudine per la saga di Assassin’s Creed che permette di mandare in produzione il gioco quando ancora non è totalmente livellato per poterlo così distribuire prima nei negozi. Si tratta di un aggiornamento di 15 MB che va a eliminare quei bug che, seppur piccoli, sono pur sempre fastidiosi e che sarà presumibilmente rilasciato domani anche nel vecchio continente.

Chi è riuscito, nei punti vendita che l’hanno reso disponibile, a portarsi già a casa la copia del gioco dovrà, dunque, attendere ancora qualche ora affinché i piccoli errori che si possono trovare nel corso della storia vengano limati.

Ma, dunque, vuol dire che è stato rotto il Day One? Ufficialmente no, ma alcuni punti vendita lo hanno già esposto o, almeno, dato a chi lo aveva già prenotato: a quanto sembra è discrezionale, e dipende da negozio a negozio indipendentemente alla catena cui fa parte.

Ma prima di acquistare il gioco, controllate la memoria delle vostre console: per essere giocata l’avventura di Connor necessita di uno spazio sull’Hard disk di 4,5 GB!

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017