Excite

Assassin’s Creed 3: i problemi e i dettagli del DLC la Redenzione

L’ultimo DLC di Assassin’s Creed 3, la terza parte della storia ipotetica denominata La Tirannia di Re Washington, la Redenzione, è finalmente disponibile per tutte le piattaforme su cui il gioco è uscito: non mancano, però, i problemi per gli utenti di PC che hanno acquistato tutti i contenuti aggiuntivi del gioco in un’unica soluzione, attraverso il Season’s Pass.

Immagini Assassin’s Creed 3, la Tirannia di Re Washington, la Redenzione

Questi giocatori, infatti, non hanno ancora ricevuto la mail con cui poter scaricare l’ultimo add on e concludere, così, l’avventura di Connor e del sanguinario tiranno George Washington. Alle tante lamentele dei fan Ubisoft ha prontamente risposto di essere al lavoro per sanare il problema, dovuto a complicazioni nel sistema d’invio delle email: comunque, dovrebbe, tra poche ore, essere risolta tutta la situazione che va avanti ormai da due giorni.

In questa ultima parte del DLC il nostro Ratonhnhaké:ton dovrà scontrarsi faccia a faccia con il tiranno, ora nascosto nella sua roccaforte di New York: tra battaglie navali e attacchi ai piedi dell’imponente piramide edificio in onore del re Washington, ci sarà finalmente la resa dei conti.

Dopo i nuovi poteri del lupo e quello dell’aquila, con questo DLC acquisiamo il potere dell’orso: considerato, forse, il meno interessante dei tre, permette di abbattere tutti i nemici presenti nelle vicinanze.

Il DLC La Tirannia di Re Washington, la Redenzione, terzo e ultimo capitolo della storia alternativa realizzata per Assassin’s Creed 3, è disponibile per PC, Playstation 3, Xbox 360 e Nintendo Wii U (questa ultima versione in download da oggi) al prezzo di 7,99 o 640 MP, se non si è già provveduto ad acquistare il Season’s Pass che lo contiene.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017