Excite

Alice nel Paese delle Meraviglie diventa un videogame

Come accade spesso, nell'ottica di capitalizzare i diritti acquistati su un Franchise, vengono sviluppate pellicole cinematografiche unitamente a titoli videoludici.

Disney Interacrtive è duramente al lavoro per lo sviluppo di Alice nel Paese delle Meraviglie, basato sul film in arrivo di Tim Burton. Interessante è la scelta di saltare le console più impegnative come Sony Playstation 3 e Microsoft Xbox 360, optando direttamente per le più semplici Nintendo Wii e Nintendo DS. Probabilmente verrà sviluppata anche una versione per PC.

Lo studio che si occupa della realizzazione del gioco è il medesimo di Spyro: Dawn of The Dragon. I ragazzi di Etranges Libellules confermano che l'incedere del gioco è basato su un modello azione/avventura in terza persona. La versione DS sarà invece maggiormente incentrata sul concetto di puzzle-game. I fortunati in possesso di DSi potranno sbloccare contenuti aggiuntivi grazie all'utilizzo della camera.

Alice nel Paese delle Meraviglie è atteso in concomitanza con la sua uscita al cinema, prevista per l'inizio del 2010.

videogiochi.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017